L’UPPI viene fondata nel 1974 a tutela della proprietà immobiliare nella sua più ampia accezione. 2005 è stato riconosciuto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali il requisito di “associazione sindacale a carattere nazionale”. Nel corso degli anni l’UPPI ha sostenuto diverse battaglie sindacali a favore della categoria, ottenendo significativi risultati come la cedolare secca, i contratti 3+2 con agevolazioni fiscali, la nuova legge sul condominio, etc.. L’UPPI è presente in tutti i Capoluoghi di Provincia d’Italia, in molti Comuni ed è l’unica associazione di categoria diffusa anche all’estero, sia in Europa che oltreoceano, per assistere i piccoli proprietari italiani emigrati ed è accreditata al Parlamento Europeo. L’UPPI tutela gli interessi del piccolo proprietario fornendo assistenza nella stipula dei contratti di locazione, nella compravendita, assistenza legale, tecnica, fiscale e condominiale.

Maggiori informazioni: www.uppi.it